Chi siamo

Dott. Stefano Scravaglieri, con esperienza nel settore delle protesi acustiche da oltre 25 anni.
Laurea di Tecnico di Audiometria e Protesizzazione Acustica conferita presso Università degli studi di Siena.
Laurea in Tecniche Audioprotesiche conferita presso Università Tor Vergata di Roma facoltà di Medicina e Chirurgia.
Laurea Specialistica in Scienze delle Professioni Sanitarie Tecniche Assistenziali conferita presso Università di studi di Roma La Sapienza.
Training e Consulting: accreditato attività di formazione per l'evento formativo ZEN THERAPY (acufeni) rilasciato dal centro di formazione CFSS.
Controllo gratuito dell'udito (anche a domicilio)
Visite e Assistenza a domicilio
Convenzioni ASL/INAIL
Vendita e riparazioni di tutte le Marche
Trattamento Acufeni WZT
I nostri servizi

CONTROLLO GRATUITO DELL'UDITO

1) Chiedi spesso alle persone di ripetere le loro parole???
2) Fai fatica a seguire la TV ed alzi spesso il volume???
3) Hai difficoltà a capire quando ti parlano al telefono???
4) Se sei in un ristorante o in un luogo affollato, fai fatica a seguire la conversazione???
5) Ti capita mai di sentire rumori o fischi nelle orecchie???


Se hai risposto di "SI", anche a una sola domanda, NON RIMANDARE!!!...
EFFETTUA UN CONTROLLO GRATUITO DELL'UDITO PRESSO DI NOI.
VISITE ED ASSISTENZA A DOMICILIO

Prenota una visita gratuita a domicilio con attrezzature e strumenti per la misurazione dell'udito o la taratura di apparecchi acustici.

TELEFONA SUBITO AL NUMERO 06.57289744 / 339.1155133
APPARECCHI ACUSTICI a carico del Servizio Sanitario Nazionale/INAIL

La Sanità italiana eroga un contributo a favore dei cittadini italiani con problemi all'udito.
Secondo il Nomenclatore tariffario, cioè il documento emanato dal Ministero della Salute che stabilisce i termini per la fornitura di protesi e ausili, a carico del Servizio Sanitario Nazionale (SSN), ne hanno diritto:
- I Minori, indipendentemente dal grado di ipoacusia.
- Invalidi Civili per ipoacusia.
- Gli invalidi per lavoro per ipoacusia (INAIL).

L'ASL contribuisce economicamente alla spesa per la tua soluzione acustica. L'assistito può scegliere apparecchi acustici passati completamente a carico dell'ASL oppure, modelli più sofisticati pagando la differenza. Il nostro personale è preparato per seguire il Cliente, nella preparazione delle pratiche per ottenere il contributo previsto.
VENDITA, ASSISTENZA ED ACCESSORI DI TUTTE LE MARCHE

Udiclinic effettua la RIPARAZIONE e la VENDITA di apparecchi acustici ed accessori, di tutte le Marche.

ACUFENI (Centro Certificato WIDEX ZEN THERAPY)

Fischi, trilli, ronzii, rumori a volte talmente forti che sembra di impazzire... anche se i suoni percepiti sono diversi, il disturbo è lo stesso: l'ACUFENE (... o Tinnito).
L'Acufene è un disturbo sempre più diffuso. Nel mondo, sono oltre 250 milioni le persone che ne soffrono e, nella maggior parte dei casi, sussiste anche una forma di deficit uditivo.

CAUSE PIU' COMUNI
- danni provocati dal rumore
- ipoacusia relativa all'invecchiamento
- disturbi dell'orecchio, tipo sindrome di Ménière
- uso di medicinali
- stress

EFFETTI CONSEGUENTI AL DISTURBO
- insonnia
- irritabilità
- difficoltà nel rilassarsi
- difficolta nella concentrazione
- depressione, frustrazione e, nei casi più severi, disperazione ed angoscia

Il trattamento WIDEX ZEN THERAPY è un protocollo terapeutico che unisce stimolazione acustica e toni frattali a counselling, rilassamento ed amplificazione, il tutto ottimizzato in base al disagio emotivo provocato dall'acufene.
Apparecchi Acustici

RETROAURICOLARI (BTE)
Il classico retroauricolare è la scelta giusta per chi soffre di perdite uditive importanti o ha il condotto uditivo molto stretto, che non consente l’inserimento di un apparecchio. Tutte le componenti elettroniche sono posizionate in un guscio che si indossa dietro il padiglione auricolare. Il suono amplificato giunge nell’orecchio tramite un sottile tubicino siliconico collegato, ad una estremità, alla chiocciola.

RICEVITORE NEL CANALE (RIC/RITE)
Questo tipo di apparecchio rappresenta uno degli ultimi sviluppi dell’industria audioprotesica e si adatta ad ipoacusie da lievi a gravi. Rispetto ai retroauricolari (BTE), gli apparecchi RIC/RITE hanno una differenza sostanziale: il ricevitore (o altoparlante) è posizionato all’interno del condotto uditivo. Le dimensioni complessive dell’apparecchio sono notevolmente ridotte. Connettività Bluetooth e Wireless.

ENDOAURICOLARI (ITE)
Questo tipo di apparecchio si consiglia a chi soffre di perdita uditiva da lieve a grave. Tutte le componenti elettroniche sono posizionate all’interno di un guscio realizzato su misura per il proprio orecchio. Gli apparecchi ITE si indossano nel condotto uditivo ed una parte resta visibile esternamente, nella conca dell’orecchio. Le dimensioni, e dunque anche la visibilità, dipendono dal grado dell’ipoacusia e dalla conformazione anatomica dell’orecchio. Sono dotati di controlli opzionali, situati nella parte esterna del guscio, per la regolazione del volume e la selezione dei programmi di ascolto.

PRETIMPANICI (CIC)
Gli apparecchi pretimpanici sono adatti a persone con ipoacusia da lieve a moderata. Il guscio, realizzato su misura, contiene tutte le componenti elettroniche. L’apparecchio si indossa nella profondità del condotto uditivo, così da essere praticamente invisibile dall’esterno. Per toglierlo dall’orecchio, il CIC ha un piccolo filo d’estrazione. Gli apparecchi acustici CIC sono digitali e completamente automatici.

INVISIBILI NEL CANALE (IIC)
Gli IIC sono i modelli di apparecchi acustici più piccoli sul mercato. Essi sfruttano la conformazione naturale dell’orecchio per localizzare i suoni. Il guscio viene realizzato su misura (oggi anche in lega di Titanio) e si indossa nella profondità del condotto uditivo, diventando praticamente invisibile. Adatti a ipoacusie da lievi a moderate, sono molto confortevoli e completamente automatici, il che rende l’esperienza di ascolto ancora più agevole. Connettività Bluetooth e Wireless.

OCCHIALI ACUSTICI
Gli occhiali acustici sono molto utili, in quanto permettono di risolvere con un unico ausilio i problemi visivi assieme a quelli uditivi. Disponibili in numerosi modelli, riescono a rispondere alle diverse esigenze funzionali ed estetiche dei clienti. Gli apperecchi acustici ad occhiale si suddividono in occhiali a conduzione aerea, con auricolare su misura, collegato all'asta dell'occhiale e introdotto nel condotto uditivo e, occhiali a conduzione ossea, dotati di un piccolo ricevitore poggiato sull'osso mastoideo (vibratore), dietro al padiglione auricolare.

RICARICABILI
Gli apparecchi acustici ricaricabili con carica induttiva agli ioni di litio, sono l'ideale per chi vuole evitare il disagio generato dalla sostituzione periodica delle batterie. L'apparecchio acustico inizierà a caricarsi non appena viene posizionato sulla base/caricatore e, si accenderà automaticamente quando estratto dalla base per l'utilizzo giornaliero. La sua cella di potenza agli ioni di litio ha una durata di 24 ore. Senza contatti elettrici e senza sportello pila, vanta un design unico ed una estrema facilità di utilizzo. Connettività Bluetooth e Wireless.

...scegli il tuo colore
...sentire l'importante...
Sentire ...Vedere ...Toccare
Contatti

indirizzo

UdiClinic
Via Girolamo Benzoni, 89/91/93
00154 Roma (RM)
telefono

 06.57289744

  339.1155133
posta elettronica



come arrivare
Siamo a 50 metri dalla Metro B (GARBATELLA), 50 metri dalla fermata dell'autobus (linee 669, 670, 673, 715, 716, 792) e 500 metri dalla Stazione Ostiense.
Per chi si muove in auto, è disponibile un ampio pargheggio fronte strada.